Come riprodurre video in qualsiasi formato su Mac (Catalina inclusa)

by Christine Smith • 2020-09-25 22:07:07 • Proven solutions

Video Converter

1. Video/Audio Converter+

In questo articolo solo elencati 10 diversi formati di file video che non si riescono a riprodurre correttamente sul tuo Mac (Catalina inclusa). Qualunque sia il motivo per cui non si riesce a riprodurli, ti consigliamo sempre uno strumento all-in-one per risolvere il problema. Ci sono, inoltre, sia tutorial video che tutorial passo per passo che ti guidano alla scoperta dell'incredibile Wondershare UniConverter (originariamente Wondershare Video Converter Ultimate).

Parte 1. 10 domande e risposte sui formati video comuni che non si riescono a riprodurre

1. AVI

AVI video format

  • Descrizione: AVI è un formato contenitore multimediale che contiene sia dati audio che video e che permette la riproduzione sincrona di audio con video. I file AVI supportano più streaming audio e video.
  • Cause della mancata riproduzione: QuickTime non supporta AVI in modo nativo. Il codec (ovvero DivX) utilizzato nella compressione eseguita sui sistemi operativi Windows (o altri sistemi ad esclusione di Mac) non è supportato da QuickTime.
  • Soluzione: prova a installare Perian (un componente QuickTime) o altri componenti aggiuntivi/plug-in. Assicurati che il tuo lettore QuickTime sia aggiornato (da QuickTime X a QuickTime 7) e sia compatibile per il componente aggiuntivo/plug-in.

2. FLV

formato video FLV

  • Descrizione: FLV, come altri formati contenitore, viene utilizzato anche per archiviare dati video e audio. Il modo in cui è codificato è molto simile al formato di file SWF.
  • Cause della mancata riproduzione: il formato del file multimediale non è valido o non è supportato dal lettore attualmente installato oppure non hai installato Flash Player.
  • Soluzione: puoi scaricare e installare Adoble Flash Player in tutti i diversi browser che utilizzi, convertire il file in un formato di file MOV o riprodurlo utilizzando lettori video alternativi.

3. SWF

formato video SWF

  • Descrizione: SWF è un formato contenitore comunemente usato per archiviare grafica video animata o basata su flash e viene scelto perché la dimensione effettiva del file è molto piccola.
  • Cause della mancata riproduzione: la soluzione più semplice, nel caso tu non l'abbia già fatto, è scaricare e installare Flash Player/Shockwave Player nei browser che utilizzi.
  • Soluzione: il problema potrebbe essere dovuto alle impostazioni del browser, alle estensioni o al lettore Flash obsoleto. Prova a regolare le impostazioni o aggiorna il tuo lettore prima di convertire il file.

4. WMV

formato video WMV

  • Descrizione: WMV è un formato di file nativo introdotto da Microsoft. È naturalmente supportato e reso compatibile con tutti i sistemi operativi, programmi e software basati su Windows.
  • Cause della mancata riproduzione: probabilmente il codec video utilizzato per la compressione non è supportato o riconosciuto, quindi, dovrai scaricare quello richiesto.
  • Soluzione: scarica e installa il codec richiesto ovvero Flip4Mac. Se il problema persiste, dovresti verificare le soluzioni consigliate.

5. MKV

MKV video format

  • Descrizione: MKV è un file contenitore standard open source utilizzato per memorizzare video, audio, immagini o sottotitoli in un singolo file. Il formato di file WebM utilizza MKV come base.
  • Cause della mancata riproduzione: QuickTime non supporta file MKV in modo nativo anche perchè la dimensione di questi file è maggiore rispetto a quella di altri formati e il codec utilizzato per archiviare i dati non è comunemente supportato.
  • Soluzione: Puoi provare a installare Perian (un componente QuickTime) o altri componenti aggiuntivi/ plug-in. Assicurati che il tuo lettore QuickTime sia aggiornato (da QuickTime X a QuickTime 7) e sia compatibile per il componente aggiuntivo/plug-in.

6. AVCHD

  • Descrizione: AVCHD è un formato video ad alta definizione comunemente usato per archiviare video registrati su videocamere con l'estensione MTS o M2TS.
  • Cause della mancata riproduzione: non è incluso nell'elenco dei formati di file supportati a meno che non si provi a riavvolgerlo o caricare il file tramite iMovie che lo converte automaticamente nel formato AIC.
  • Soluzione:QuickTime non può riprodurre i file memorizzati nella scheda di memoria di una videocamera o nel codec AVCHD. Dovrai convertirlo in un file MOV o installare il codec. In alternativa, prova a spostare o copiare i file nella tua directory locale, poi fai clic con il pulsante destro del mouse per aprire i file singolarmente anziché con il solito doppio clic.

7. DivX

DivX video format

  • Descrizione: DivX può essere utilizzato come codec, come formato contenitore e come estensione del formato file AVI che supporta anche molteplici tracce video, audio e sottotitoli.
  • Cause della mancata riproduzione: può dipendere dalla mancanza del codec corretto per ottenere una buona riproduzione fluida, altrimenti è necessario scaricare un altro lettore che supporti questo ​​formato. Attualmente, QuickTime non supporta il codec DivX in modo nativo.
  • Soluzione: prova a installare il codec DivX (un componente QuickTime) o altri componenti aggiuntivi/ plug-in. Assicurati che il tuo lettore QuickTime sia aggiornato(da QuickTime X a QuickTime 7) e sia compatibile con il componente aggiuntivo/plug-in.

8. MOV

MOV video format

  • Descrizione: MOV è un formato di file nativo introdotto da Apple ed è naturalmente supportato e compatibile con tutti i sistemi, i programmi e i software operativi Mac. Questo formato è anche riproducibile su dispositivi iOS.
  • Cause della mancata riproduzione: i dati memorizzati potrebbero essere stati codificati con un codec incompatibile, il tuo lettore necessita di un aggiornamento oppure il file è danneggiato o corrotto.
  • Soluzione: prima di decidere di abbandonare il tuo attuale lettore, prova a installare il componente aggiuntivo/plug-in (ad esempio MPEG2 o Perian) richiesto. Assicurati, inoltre, che il tuo lettore QuickTime sia aggiornato (da QuickTime X a QuickTime 7) e sia compatibile con il componente aggiuntivo/plug-in.

9. MTS

MTS video format

  • Descrizione: i file MTS vengono comunemente usati per salvare video in alta definizione archiviati su DVDs o videocamere AVCHD.
  • Cause della mancata riproduzione: simili a quelle rilevate per i file AVCHD, ti verrà richiesto di convertire i file MTS in un formato MOV o comunque compatibile. La soluzione più semplice, tuttavia, è utilizzare un lettore video che supporti l'MTS.
  • Soluzione: puoi scaricare e installare il codec richiesto, convertirlo in formati compatibili con QuickTime o semplicemente utilizzare un lettore video diverso che supporti questo formato di file video.

10. VOB

VOB video format

  • Descrizione: VOB è un file contenitore utilizzato per archiviare segnali multiplex di video, audio, sottotitoli, menu DVD e così via. In pratica, tutti i film su DVD sono archiviati in file con formato VOB.
  • Cause della mancata riproduzione: il file potrebbe essere stato crittografato o richiedere componenti aggiuntivi/plug-in per supportare la riproduzione. Assicurati, inoltre, che si tratti di un file video e non venga masterizzato come copia di dati.
  • Soluzione: il codec utilizzato per comprimere il file video non è supportato da QuickTime. Per poter riprodurre il file video, è necessario installare il componente aggiuntivo/plug-in (ovvero MPEG2 o Perian) richiesto. Assicurati inoltre che il tuo lettore QuickTime sia aggiornato(da QuickTime X a QuickTime 7) e che sia compatibile con il componente aggiuntivo/plug-in.

Parte 2. Strumento all-in-one raccomandato: Wondershare UniConverter (originariamente Wondershare Video Converter Ultimate)

Wondershare UniConverter per Mac (originariamente Wondershare Video Converter Ultimate per Mac) supporta un'ampia gamma di formati di input e output. La conversione di file è molto veloce e comprende anche le impostazioni ottimizzate o consigliate. Oltre all'editor integrato, è possibile scaricare comodamente video online, creare o masterizzare un DVD.

video converter logo Wondershare UniConverter (originariamente Wondershare Video Converter Ultimate)

wondershare video converter ultimate
  • Converte video in oltre 1000 formati inclusi MP4, AVI, WMV, FLV, MKV, MOV e molti altri ancora
  • Converte in preset ottimizzati per quasi tutti i dispositivi.
  • Ha una velocità di conversione 30 volte superiore a ogni altro convertitore tradizionale
  • Edita, migliora e personalizza i tuoi file video
  • Masterizza e personalizza i tuoi DVD con template di menu
  • Scarica o registra video da più di 10,000 siti di condivisione video
  • Strumento versatile che consente la correzione di metadati video, la creazione di GIF, la trasmissine su TV e funge anche da convertitore VR e videoregistratore
  • La tecnologia APEXTRANS, leader del settore, converte i video senza perdita di qualità o compressione video
  • Supportato sui sistemi operativi: Windows 10/8/7/XP/Vista, Mac OS 10.15 (Catalina), 10.14, 10.13, 10.12, 10.11, 10.10, 10.9, 10.8, 10.7, 10.6
Sicurezza verificata, 5,942,222 persone l'hanno scaricato.

Breve tutorial su come usare Wondershare Video Converter Utimate

Passo 1. supporta la conversione in lotti, quindi puoi semplicemente caricare tutti i file che vuoi convertire. Tutto quello che devi fare è trascinarli nel programma e, come da screenshot, li visualizzerai in maniera ordinata.

converte imovie in video

Passo 2. Se vuoi modificare il video appena importato, premi i pulsanti di modifica sotto la sua miniatura. Questo converter all-in-one offre funzioni di taglio, ritaglio, fusione e molte altre ancora. Dopo aver modificato il video, puoi vedere un'anteprima in tempo reale. Sfrutta il tuo talente per realizzare un video straordinario!

conversione QuickTime MOV in MP4

Passo 3. Clicca su Inverted triangle icon e poi sull'icona nella sezione Target per visualizzare un menu a tendina in cui vedrai una grande varietà di formati di output supportati ordinatamente classificati inRecenti, Video, Audio e Dispositivo. Scegli in base alla marca o al modello dei tuoi dispositivi portatili o al tipo di file specifico.

converti imovie in video

Passo 4. Ora clicca su Converti in basso a destra per iniziare la conversione video.

Puoi anche fare riferimento al seguente video tutorial

Christine Smith

Christine Smith

chief Editor

0 Commento(i)
Risorse > Convertitore Video > Come riprodurre video in qualsiasi formato su Mac (Catalina inclusa)

Tutte Temi